Montalto
a cura di Emilio d'Itri

in Fotoleggendo 2008
Istituto Superiore Antincendi
via del commercio, 13
Roma

dal 3 al 25 ottobre 2008
Ingresso libero


Montalto
I dittici tra espressioni e luoghi - degli abitanti di Montalto di Castro - sono le mappe da sfogliare per arrivare nel luogo prescelto per poi perdersi. Nelle foto, i loro occhi - custodi del paesaggio della memoria - aprono un terzo spazio, un terzo paesaggio visibile soltanto nell'immaginario dello spettatore che trasforma i dittici dell'Autore in Trittici, dove la terza immagine viene riflessa negli occhi di chi guarda, una mappa in-visibile oltrepassabile patente, che scartoccia illusioni crollate ed ebrezze realizzate.
Negli occhi degli abitanti si intravedono indizi eloquenti senza batter bocca: fessure, sassi, terra, finestre, porte, mattoni, polveri, pollini, squarci, fruscii, luoghi di nascondimenti e rivelazioni, di memoria e oblii, scoperte di verità e non verità delle infinite contraddizioni della vita. La loro pelle-paesaggio è stata intramata da contrasti ricostruiti inquinati purificati, frammenti di luce soffice che svelano un tempo ormai trascorso sempre uguale ma oltrepassante tra un tressette e una guerra.
Auronda Scalera

catalogo edito da postcart
la mostra su fotoleggendo.it